Cottini Giordano & Figli S.r.l. - Bedizzole (BS)
Impianti Civili e Industriali - Impianti fotovoltaici - Impianti Cancelli Elettrici - Impianti Illuminazione Pubblica e Sportiva - Impianti Antincendio - Impianti Allarme e Videosorveglianza - Manutenzione - Riparazione - Garanzia e Qualitą dei Servizi
Consigli utili per un impianto efficiente:
A : Abitazione T : Terziario (uffici, negozi, ecc.) I : Industriale C : Cantiere edile
Descrizione
A
T
I
C
Verifica dell' interruttore differenziale - salvavita ( interruttore con levetta blu e tasto di prova con sigla T ) provare mensilmente detto apparecchio premendo il tasto T e l' interruttore differenziale deve scattare immediatamente. Mentre ogni 3 mesi verificare il corretto funzionamento dello stesso impiegando un idoneo strumento. Prima di quest' ultima prova si deve procedere allo scollegamento dei carichi accessibili e contattare il proprio installatore.
X
X
X
X
Verifica dell 'impianto di messa a terra contattando l' installatore elettrico. Prestare particolare attenzione a visionare le condizioni dei cavi e delle connessioni sulle puntazze e sul quadro elettrico.
X
X
X
X
Verifica del rivelatore di gas da effettuarsi ogni 3 mesi - avvicinarsi al rivelatore e premere il pulsante di rilascio del gas di un accendino a butano senza accendere la fiamma posizionandolo vicino alle fessure sul frontale dell' apparecchio. Si deve accendere il led rosso posto sull' apparecchio e, dopo 15 secondi di accensione continuativa del led, si deve azionare la suoneria a comandare lo scatto dell' elettrovalvola. Interompere il flusso di gas, entro pochi secondi deve cessare l'allarme ottico-acustico, mentre l'elettrovalvola se deve riarmare manualmente.
X
X
X
-
Verifica a vista delle protezioni meccaniche degli apparecchi elettrici elettrici verificando la necessità o meno della sostituzione qualora presentassero delle rotture (lampade, prese, scatole, elettrodomestici, apparecchi elettrici installati su macchine, ecc., con particolare attenzione agli apparecchi posti all' esterno).
X
X
X
X
Verificare la bolletta del fornitore di energia elettrica confrontando la potenza disponibile con la potenza massima prelevata e che la prima risulti maggiore della seconda.
X
X
X
-
Verificare la bolletta del fornitore di energia elettrica che il valore corrispondente al cosfi sia pari o superiore a 0,9.
-
X
X
-
Verifica dell'impianto di illuminazione di emergenza togliendo tensione al circuito illuminazione intervenendo sull' interruttore generale luce. Le lampade di emergenza si devono accendere rimanendo accese per l'autonomia dichiarata.
-
X
X
-
Verifica del gruppo di continuità togliendo tensione al circuito ad esso sotteso. Gli apparecchi elettrici devono continuare a funzionare fino a quando nn viene ridata tensione o per quanto richiesto dalle Vs. esigenze.
-
X
X
-
Prova dello sgancio di emergenza contattando l' installatore elettrico
-
X
X
X
Verifica a vista degli scaricatori di sovratensione prestando attenzione alla colorazione del segnalatore di fine vita.
-
X
X
-
Prova di funzionamento dell' impianto allarme del bagno per portatori di handicap tirando la cordicella del tirante allarme, si deve accendere la spia e attivare la suoneria. A questo punto premere il pulsante di reset, si deve spegnere la spia e disattivare la suoneria.
-
X
X
-

 


Cottini Giordano & Figli S.r.l. - P.IVA e C.F. 02357440987
Sede Legale: Via Gavardina, 8 - 25081 Bedizzole, (Brescia).
Sede Amministrativa: Via Caselle, 28 - 25081, Bedizzole (Brescia)
info@cottinigef.it